“Un solo mondo un solo futuro”: grande partecipazione al Seminario regionale per la Liguria

Più di cinquanta insegnanti ed educatori hanno sfidato l’allerta meteo per raggiungere la Biblioteca per ragazzi E. De Amicis, dove giovedì 15 settembre si è tenuto il Seminario Regionale per la Liguria di “Un solo mondo un solo futuro – Educare alla cittadinanza mondiale nella scuola”.

Il seminario – organizzato da ProgettoMondo Mlal in collaborazione con la sede ligure di AIFO e la Biblioteca per ragazzi E. De Amicis – ha rappresentato l’iniziativa conclusiva del progetto per valorizzare e disseminare il lavoro svolto dalle scuole delle Provincia di Genova e Imperia e per creare spazi di dialogo con le Istituzioni e altri attori del territorio ligure. Significativa quindi la collaborazione e la presenza del Dott. Muratore, in rappresentanza della Biblioteca Internazionale per Ragazzi “E. De Amicis”, da anni sensibile alle tematiche della cooperazione internazionale e dell’educazione alla cittadinanza mondiale, seguito da Claudia Nosenghi, rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, che con il suo intervento ha testimoniato l’importanza del coinvolgimento degli organismi istituzionali nella definizione di strategie comuni per il rafforzamento del ruolo dell’Educazione alla Cittadinanza Mondiale nella scuola.

Il seminario ha fornito chiavi di lettura per comprendere il significato e il senso del “fare cooperazione” oggi per andare nella direzione di “costruire cittadinanza per costruire futuro”, ma è anche entrato nel vivo nel descrivere lo stato dell’arte dell’“Educazione alla Cittadinanza Mondiale”, per meglio comprenderne sfide e  opportunità. Carla Inguaggiato, ricercatrice in Local Development and Global Dynamics all’interno del progetto Global School, partendo dai dati di una ricerca effettuata a livello europeo, ha confermato, tra gli altri aspetti, l’importanza del coinvolgimento e del coordinamento con le Istituzioni per una maggiore efficacia delle proposte di Educazione alla Cittadinanza Mondiale.

Infine, grande e importante spazio alle esperienze delle scuole liguri. Protagoniste sono state le insegnanti con le loro esperienze e i percorsi didattici attivati attraverso il progetto “Un solo mondo un solo futuro”: le loro presentazioni hanno animato la seconda parte del seminario, nell’ottica che la condivisione delle esperienze realizzate e lo scambio di idee e proposte possa amplificare l’importanza dell’educazione alla cittadinanza mondiale nelle scuole. Un’esperienza di qualità e grande impegno testimoniata a Genova, che si spera poter essere rilancio e motivazione nel proseguire l’impegno avviato da “Un solo mondo un solo futuro”.

MondoScuolaFuturo Gen...

 

MondoScuolaFuturo Genova-1
MondoScuolaFuturo Genova-1
MondoScuolaFuturo_Genova-1.pdf
509.2 KiB
124 Downloads
Dettagli